Caseificio Sociale Manciano a Milano per FormaggItalia, il Salone italiano dei formaggi artigianali

Da sabato 27 a lunedì 29 ottobre il Caseificio Sociale Manciano sarà fra i protagonisti di FormaggItalia, Salone Italiano dei Formaggi Artigianali in programma a Milano all’interno di Golosaria, negli spazi della Fiera di Milano. Nei tre giorni dedicati al mondo caseario nazionale e all’artigianalità dei suoi prodotti, il Caseificio Sociale Manciano si prepara a conquistare i palati dei visitatori con la linea Borghi Toscani e con il Pecorino Toscano DOP Amico del Cuore, aderendo pienamente al tema della manifestazione che quest’anno è “Il Buono che fa Bene” e che animerà la manifestazione con degustazioni guidate e approfondimenti su storie, tradizioni e produzioni casearie italiane unite dal continuo miglioramento della qualità.

“La nostra presenza a FormaggItalia, Salone Italiano dei Formaggi Artigianali – afferma Carlo Santarelli, presidente del Caseificio Sociale Manciano – sarà un’ulteriore occasione per incontrare consumatori e operatori del settore, dal piccolo commercio alla ristorazione, e per far conoscere sempre di più la nostra produzione. In particolare, presenteremo a un pubblico sempre maggiore formaggi che valorizzano il legame con il territorio e con la tradizione, ma anche la grande attenzione per la continua ricerca della qualità e per un’alimentazione sana ed equilibrata partendo dal benessere delle pecore, fornitrici della nostra materia prima”.

Il Pecorino Toscano DOP Amico del Cuore è nato per rispondere alle esigenze di consumatori particolarmente attenti a una dieta sana ed equilibrata. La sua produzione si basa su una ricerca scientifica avviata alcuni anni fa e partita dall’analisi delle abitudini alimentari delle pecore e del loro latte ricercando la presenza di CLA (Acido Linoleico Coniugato) e Omega-3, acidi grassi utili a ridurre la concentrazione di colesterolo nel sangue e presenti naturalmente nel latte ovino in alcuni periodi dell’anno. Il passo successivo è stato l’introduzione nelle razioni alimentari delle pecore dei semi di lino, naturalmente ricchi di Omega-3 e capaci di favorire la produzione di CLA stabilizzando la presenza di queste sostanze e favorendo un buon stato di salute delle pecore e il passaggio delle proprietà nutritive dal latte al formaggio. Lo studio ha visto il Caseificio Sociale Manciano nel ruolo di capofila e ha coinvolto, tra gli altri, il Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP e due prestigiose istituzioni universitarie, quali il Centro interdipartimentale di ricerche agro-ambientali “E. Avanzi” dell’Università di Pisa e la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

La linea Borghi Toscani è nata lo scorso anno con sette formaggi resi unici dalle etichette realizzate dagli studenti della classe 5B indirizzo Arti figurative del Liceo artistico dell’Istituto Istruzione superiore Polo ‘Luciano Bianciardi’ di Grosseto. Creatività e arte casearia si sono, così, unite per riscoprire tradizioni, sapori e scorci del territorio maremmano con sette formaggi freschi e stagionati, prodotti con latte di pecora e misti, con latte ovino e vaccino.

By | 2018-11-29T16:33:48+00:00 17 ottobre 2018|News|0 Comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi