Piccoli casari crescono al Caseificio Sociale Manciano con Festambiente

Vivere una giornata in caseificio per imparare come si produce il formaggio e diventare “Piccolo Casaro di Manciano”. E’ l’iniziativa in programma lunedì 13 agosto al Caseificio Sociale Manciano, a partire dalle ore 10, nell’ambito di Festambiente, la rassegna nazionale di Legambiente che prende il via oggi, venerdì 10 agosto a Rispescia, in provincia di Grosseto. Il Caseificio Sociale Manciano parteciperà alla kermesse anche all’interno del Padiglione del Cibo, allestito per la prima volta in occasione del 2018 come Anno internazionale del cibo italiano nel mondo, e sabato 18 agosto, alle ore 19, farà conoscere alcuni dei suoi prodotti e le ultime novità in una degustazione guidata organizzata nell’Officina dei Sapori.

“Piccolo Casaro di Manciano” sarà aperto a 20 bambini, che potranno prenotare presso la Segreteria di Festambiente la partecipazione all’iniziativa, accompagnati dai loro genitori, e vivere l’esperienza di produrre la propria forma di formaggio sotto la guida della casara del Caseificio Sociale Manciano. Al termine della giornata riceveranno il diploma in ricordo dell’appuntamento, mentre il frutto del loro lavoro sarà inviato successivamente a domicilio con etichetta personalizzata.

La degustazione guidata in programma sabato 18 agosto alle ore 19 sarà dedicata a “I formaggi della tradizione Maremmana. Degustazione guidata di pecorini in collaborazione con il Caseificio Sociale di Manciano”. L’appuntamento vedrà fra i protagonisti i formaggi della linea Borghi Toscani – nata lo scorso anno e arricchita dalle etichette realizzate dagli studenti della classe 5B indirizzo Arti figurative del Liceo artistico dell’Istituto Istruzione superiore Polo ‘Luciano Bianciardi’ di Grosseto che riproducono scorci del territorio maremmano – e il nuovo Pecorin Vin del Fattore, nato nei mesi scorsi dal matrimonio tra due passioni della Maremma: quella per il vino e quella per il pecorino, grazie alla collaborazione fra il Caseificio Sociale Manciano e la Cantina Vignaioli Scansano.

Pecorino da collezione, firmato da Milo Manara. Durante Festambiente, inoltre, sarà possibile acquistare il Pecorino in edizione limitata prodotto dal Caseificio Sociale Manciano con incarto da collezione firmato da Milo Manara. Il Pecorino “da collezione” sarà prodotto in 400 pezzi e si presenterà vestito dei colori del manifesto realizzato dall’artista Milo Manara per i 30 anni di Festambiente. L’incarto speciale utilizzato per l’occasione, permetterà di conservarlo come ricordo da collezione. I pezzi unici andranno a sostenere il crowdfunding a supporto di Festambiente e possono essere acquistati sulla piattaforma www.festambiente.it/crowdfunding/, da seguire anche con l’hashtag #Festambiente30.

By | 2018-08-10T12:46:26+00:00 10 agosto 2018|News|0 Comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi