Il Caseificio Sociale Manciano riparte dalla Maremma, con una campagna attenta al territorio

Il cuore del Caseificio Sociale Manciano batte in Maremma. Parte dal profondo legame con il territorio di origine la campagna lanciata dalla cooperativa maremmana per guardare al futuro valorizzando una produzione di formaggi capace di rispondere alle esigenze in continua evoluzione dei consumatori e che punta sempre di più sul Pecorino Toscano DOP. Nato nel 1961 su iniziativa di 21 allevatori della zona, oggi il Caseificio Sociale Manciano conta 220 allevatori soci che ogni giorno mungono oltre 60 mila pecore per un totale annuo di circa 8 milioni di litri di latte ovino in arrivo da Manciano e da 10 comuni limitrofi. Grazie a questo lavoro collettivo, il Caseificio Sociale Manciano produce ogni anno circa 370 mila forme di Pecorino Toscano DOP, pari al 70 per cento della produzione complessiva del Caseificio. A questo si unisce una costante attenzione per investimenti in ricerca e innovazione che consentano un continuo miglioramento del latte ovino puntando su benessere animale e sostenibilità ambientale.

Sostegno al territorio. “In una fase difficile e straordinaria come quella che stiamo vivendo – spiega il presidente del Caseificio Sociale Manciano, Carlo Santarelli – abbiamo voluto lanciare una campagna che enfatizasse il nostro legame con la Maremma e, più in generale, con la Toscana. Vogliamo essere sempre più vicini al territorio di origine del latte che lavoriamo ogni giorno, perché questo legame è, da quasi 60 anni, uno degli elementi fondanti della nostra azienda. A dare valore aggiunto al Caseificio Sociale Manciano è anche la sua natura di cooperativa sociale. Come tale, il Caseificio appartiene a tutti gli allevatori soci che ogni giorno conferiscono il loro latte per essere trasformato in formaggio ed è come se fossero loro a produrre direttamente, nel rispetto delle tradizioni e di un’arte casearia tramandata di generazione in generazione. Con questo impegno e con questi valori, la nostra produzione è cresciuta negli anni e si è diversificata puntando a soddisfare le esigenze di tutti i consumatori, con una particolare attenzione per il Pecorino Toscano DOP”.

Benessere animale e sostenibilità ambientale. “Un altro obiettivo che ci siamo posti – aggiunge Santarelli – è quello di migliorare continuamente la qualità del latte ovino e, di conseguenza il prodotto finito, puntando sul benessere animale e sulla sostenibilità ambientale. Vanno in questa direzione i numerosi progetti portati avanti insieme alle Università di Pisa e Firenze e alla Scuola Superiore di Studi Sant’Anna di Pisa dedicati alle modalità di allevamento e alla tipologia di alimentazione delle pecore per migliorare il loro benessere rispettando l’ambiente e riscoprendo essenze autoctone. Un impegno che continua ancora oggi per valorizzare e promuovere sempre di più il legame con il nostro territorio e le sue eccellenze”.

Il Caseificio Sociale Manciano è stato tra i fondatori del Consorzio tutela Pecorino Toscano DOP, nel 1985, e ha ottenuto il riconoscimento per la produzione di Pecorino Toscano DOP nel 1996. Oggi circa un terzo del Pecorino Toscano DOP presente sul mercato è prodotto dal Caseificio Sociale Manciano in varie tipologie: fresco; stagionato; stagionato 12 mesi; biologico; Rosso Petti di Manciano, trattato in crosta con il doppio concentrato di pomodoro toscano fornito dal Gruppo Petti e l’olio extravergine di oliva Toscano IGP messo a disposizione da OL.MA Collegio Toscano degli Olivicoltori, e Amico del Cuore, prodotto con un latte frutto di ricerche e studi sui valori nutrizionali e sui cosiddetti “grassi buoni” che lo rendono adatto anche a chi ha problemi di colesterolo ma non vuole rinunciare al sapore unico del Pecorino Toscano DOP. Per conoscere da vicino il Caseificio Sociale Manciano e la sua produzione, è possibile visitare il sito www.caseificiomanciano.it.

By |2020-06-25T12:37:31+02:00Giugno 25th, 2020|News|0 Comments

About the Author:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi