Tutte le pizze2020-01-23T14:24:12+01:00

Tutte le pizze

//Tutte le pizze

Le dieci pizze e i loro autori

Crostone della Val di Chiana

di Maria Gloria Basagni e Fabrizio Halimi
Menchetti – Cesa Marciano della Chiana (Arezzo)

Il Crostone della Val di Chiana la base è semintegrale, con farina Verna e farina integrale, ed è condita con pomodori datterini e Pecorino Toscano DOP Rosso Petti di Manciano, prima di aggiungere, a fine cottura, rucola fresca e Prosciutto Toscano DOP.

Scopri di più

Pizza Sorrentina

di Melchiorre Cafiero
Pizzeria Ci si trova lì – Venturina Terme (Livorno)

La pizza Sorrentina ha il profumo della costiera amalfitana, terra di origine di Melchiorre, e si presenta con un cornicione ripieno di ricotta del Caseificio Sociale Manciano, pomodori datterini e Pecorino Toscano DOP Rosso Petti di Manciano e mozzarella, prima di aggiungere, a fine cottura, basilico, limone e noci di Sorrento.

Scopri di più

Pizza Mon Amour

di Pietro Camerota
Pizzeria Mon Amour – Grosseto

La pizza Mon Amour, una volta stesa, viene infornata e condita, a fine cottura, con pomodoro Pachino, rucola, salmone affumicato e la crema di Pecorino Toscano DOP Rosso Petti di Manciano, miele di acacia e limone, creazione originale di Pietro Camerota.

Scopri di più

Pizza nuvola cotta a vapore

di Mario Cipriano
Ristorante-Pizzeria Il Vecchio e il Mare, Firenze

La pizza Nuvola cotta a vapore è con farina macinata a pietra e resa soffice da cottura a vapore e rifinitura in forno prima di farcire con fonduta di Pecorino Toscano DOP Rosso Petti di Manciano, polpo croccante, spolverata di lamponi tritati e zest di tartufo fresco.

 

Scopri di più

Pizza Lauretta

di Paolo D’Urzo
Pizzeria La Veranda, Siena

La pizza Lauretta, dedicata alla madre, è fatta con farina di cereali e il topping unisce zucca bio arrostista e marinata e salsiccia di cinta senese DOP, prima di unire a fine cottura con un blend di Pecorino Toscano DOP in petali e crema.

Scopri di più

Pizza La Marinara Gialla

di Gabriele Dani
Disapore La Pietra pizzeria contemporanea – Cecina (Livorno)

La pizza Marinara Gialla si presenta condita con pomodoro di zucca, ossia salsa di zucca in acqua di pomodoro e scaglie di pomodori pelati essiccati, prima di aggiungere, a fine cottura, stracciatella di Pecorino Toscano DOP Rosso Petti di Manciano, alici di Cetara, zest di limone, aglio e origano.

Scopri di più

Pizza Toscana

di Domenico Felice
Pizzeria Ti do una pizza, Firenze

La pizza Toscana ha un impasto lievitato 24 ore con farina di grano antico Saragolla. Una volta steso,si uniscono pomodori datterini e, a fine cottura, il guanciale di suino grigio del Casentino e la spuma di Pecorino Toscano DOP stagionato 12 mesi del Caseificio Sociale Manciano, preparata grattugiando il formaggio e sciogliendolo a bagnomaria con un po’ di latte.

 

Scopri di più

Pizza L’Insolita

di Giacomo Fusi
Pizzeria DoppioZero – Manciano (Gr)

La pizza L’Insolita, con lievitazione di 36 ore, viene farcito con pomodorini gialli semisecchi ripassati in forno, una riduzione di polpa di pomodoro e cozze fatte aprire in padella. A fine cottura, si uniscono menta e scaglie di Pecorino Toscano DOP stagionato 12 mesi del Caseificio Sociale Manciano per un ultimo tocco di sfiziosità.

Scopri di più

Pizza Maremmana

di Fabio Pettorali
Pizzeria Il Melograno – Grosseto

La pizza Maremmana, con impasto lievitato 24 ore, propone un cornicione ripieno con crema di Pecorino Toscano DOP Amico del Cuore del Caseificio Sociale Manciano e, al centro, pomodori pelati, pomodori datterini biologici e bufala affumicata. Dopo la cottura in forno, si uniscono scaglie di Pecorino Toscano DOP stagionato 12 mesi del Caseificio Sociale Manciano e rigatino di cinta senese biologico.

Scopri di più

Pizza Buttera

di Gabriele Tonti
Ghevido, Sesto Fiorentino (Firenze)

La pizza Buttera, lievitato 30 ore e steso su pala, è condito con ristretto di pomodori pelati, cipolla stufata, salsiccia di cinghiale e olive Riviera. A fine cottura, si uniscono scaglie di Pecorino Toscano DOP stagionato 12 mesi del Caseificio Sociale Manciano, timo e germogli di porro.

 

 

Scopri di più

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi